News

  • E dopo la pizza all'ananas arriva quella con il kiwi
  • Dalla Svezia una nuova ricetta per la pizza, con tutto l'amore per il paese scandinavo, ne facciamo volentieri a meno, già l'ananas sfiora la blasfemia, del Kiwi speriamo di non dover neppure parlare.

  • Non di sola ananas vive il mondo degli aficionados del cibo strano, quella categoria che per gli appassionati della tonda made in Napoli dovrebbero smettere di esistere. Gli osservatori del mondo web hanno infatti avvistato e fatto poi rimbalzare nell'etere una nuova piccola mostruosità: la pizza al kiwi.

    E' nata in Svezia questa sfidante al titolo di ricetta tra le più odiate del mondo. Precisamente a Skottorp, un paesino posizionato a Sud della Svezia dove il proprietario di una pizzeria ha ceduto alla richiesta di un cliente e ha incrociato una pizza margherita con il frutto più verde del mondo. Com'è oramai da anni per la pizza all'ananas, il giudizio degli utenti della rete è più che negativo, ma non del tutto. Tra i commenti apparsi su Reddit, uno dei siti che per primi ha pubblicato la notizia, molti sono stati comprensivi. Quasi al limite del permissivo, se si pensa che secondo alcuni saraebbe  "deliziosa con della carne salata” e che per altri "è la cottura non ottimale del formaggio ad aver danneggiato l'immagine del piatto, non l'utilizzo del frutto". 

    Reppublica riporta la notizia con la massima naturalezza ma noi diciamo: grazie ma no, grazie. Rinunciamo volentieri alla pizza all'ananas e di pizza al Kiwi non vogliamo neanche sentire parlare.

© 2006 - 2021 Supero Ltd, Malta, all rights reserved. Powered by Supero